Aria di mare

Mi piego al sole dietro una tenda bianca / una bella musica si sente in lontananza/ è pomeriggio ed io casco dal sonno,/ i miei sogni balzano verso l’alto / e cantano le estasi dell’anima e del senso. I suoni, colori e odori rispondono ad ogni mia richiesta / sulla spiaggia affollata e bollente,/ mi butterei nel mare per allontanare il caldo / e danzerei col vento sotto il sole amico. L’aria è piena di cose che durano un momento/ e abbandono ogni mio pensiero strano/ la passione mi vibra in ogni intima fibra / e so come evocare i minuti felici / con promesse,profumi e baci senza fine.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...