Dolce illusione

Nel mio dolce silente pensiero / più chiudo gli occhi meglio essi vedono,/ e richiamano la memoria di cose passate /per ingannare il tempo con frasi d’amore/ e sospiro la mancanza di cose desiderate / nel percorrere il mio faticoso cammino. Tutti commettono errori,e pure io/ e mi devo sforzare di apprendere le mie vergogne / perché la mia visione trattiene quel che percepisce.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...