A parole

A volte gioco con le parole,/parole che ho preso dalla vita,/e mantengo un verso dopo l’altro /a costo di stracciare le pagine dall’anima .Anche il corpo si scompagina /se distrattamente sfogliato,/ Morte,follia e sogno sono dei pezzi di vita /che si confonde con l’ombra. E c’è qualcosa che vale la pena di ricordare/le parole dette con il cuore,/che sì denudano davanti alle attenzioni/non per l’indifferenza ma per l’amore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...