Pensieri sperduti

Sono passati tanti anni/però il ricordo di te/è ancora sveglio nella mia memoria. Un ricordo sublime,casto/e pieno di nostalgia. L’adolescenza è un mistero/e la nostra è stata molto di più. Meravigliosi anni di piombo,/fantastici momenti di frenesia. Un gioco sincero tra due anime/che si incontrano per la prima volta. Sguardi di fuoco e libertà di pensiero. Due corpi in un unica essenza. Il nostro incontro aveva preso forma,/la nostra storia è quella di qualsiasi persona. Il peccato è quello originale/che ha segnato le nostre vite. E tu lo chiami: DESTINO.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...