Per attraversare la vita….

Ogni piega,ogni ruga mi segna le labbra,/la forma del mio corpo è immobile e premurosa/ e la luce dei miei occhi assume uno sguardo distratto. Gli anni volano in penombra/ e perseguono ogni cosa fino al più estremo del visibile. Mi ricordo i miei capelli lunghi,ricci/ il mio specchio,la mia vita,la mia immagine /ed eccomi qui, sola davanti al silenzio/spogliata di tutte le mie paure. Il tempo mi attraversa /e mi separa viva dai miei ricordi. Parlo con me stessa nello spazio aperto,/mi ammorbidisco al peso delle parole,/ e so che devo affrontare il terrore della morte.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...