Poesia

Crescono le mie parole/ sulle bianche pagine/ sulle labbra/ e dentro il corpo distratto. La poesia è grande/ e oscura la visione,/ i versi sono agitati/ come se cercassero la salvezza. I simboli giocano nei libri/ avendo significati precisi,/i termini tradiscono/l’ambizione del silenzio. E questa conoscenza così piena/ diventa conquista nel mio amato corpo. ….Vi confesso la mia vera essenza…./un riflesso nella luce,/ un richiamo in penombra/ un silenzio nel cuore.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...