Senza destino

Invisibili sono le parole d’amore che mi hai dato,/disperse nella nebbia e portate dal vento ,/ da ora per sempre resteremo muti, /non parliamo,non ci guardiamo /andremo per le nostre strade /come due sconosciuti. Mi viene da pensare che non mi pento di niente,/ non ho niente di cui voglia pentirmi…/ ho sempre dormito nel tuo fuoco /bruciata dal calore dei tuoi occhi. Sono io ad amare la quiete dell’anima/ dentro una luce che arriva soffusa/ e lontana come i miei ricordi. Tradita mi sento…/con il cuore insonne nel tuo abbraccio/ mentre una voce riempie il mio vuoto senza fretta. Abbandonata mi sento…/ con il cuore che consacra silenzi / e allunga la mia tremante attesa. La sensazione-quasi una certezza-/ che tutto si è spezzato/ e non c’è più risposta…/ io sconosciuta a te / tu sconosciuto a me / e riconosco in te un destino negato.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...